Banche: volano i titoli Banca Carige e Creval, entrambi in asta di volatilità

21 Novembre 2017, di Mariangela Tessa

Volano i titoli Banca Carige e Creval, finendo in asta di volatilità, alle prese con aumenti di capitale necessari per i rispettivi salvataggi.

In mattinata, l’istituto ligure, dopo il crollo di ieri, arriva a guadagna il 17,7% a 0,108 euro in attesa del via libera Consob, previsto nelle prossime ore, al prospetto per la ricapitalizzazione da 560 milioni di euro.

Per quanto riguarda il titolo Creval, invece, dopo il +47% di ieri (che segue tuttavia a un ribasso del 70% nell’arco delle ultime due settimane), l’aumento di capitale sarà di 700 milioni. Oggi ad alimentare gli acquisti (+10% a 1,4 euro), ci sono i rumors su un potenziale interesse del fondo americano Cerberus a sottoscrivere 100 milioni dell’operazione.