Banche popolari, sospesa la trasformazione in spa

13 Gennaio 2017, di Mariangela Tessa

Il termine per la trasformazione societaria delle banche popolari in Spa, che sarebbe scaduto il 27 dicembre 2016 per effetto della riforma Renzi, resta sospeso in attesa della decisione della Corte Costituzionale.

La sesta Sezione del Consiglio di Stato ha accolto l’istanza della Banca popolare di Sondrio, volta a ottenere chiarimenti e integrazioni alla precedente ordinanza cautelare della stessa Sezione, del 2 dicembre 2016.