Banche europee: Dbrs Morningstar passa al setaccio ricavi da mercati dei capitali

16 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

I ricavi delle banche europee relativi ai mercati dei capitali (tra cui quelli di Credit Suisse, Ubs, Deutsche Bank, Barclays, Bnp Paribas e HSBC) sono stati significativamente inferiori nel secondo trimestre del 2021 (su base annua). Si tratta di un trend che non sorprende, dato che i livelli straordinari registrati un anno fa, quando i livelli di volatilità erano decisamente alti. È quanto si legge in un report di Dbrs Morningstar nel quale si sottolinea che, analogamente alle aziende statunitensi, le società europee hanno mostrato ricavi notevolmente inferiori in Fixed-Income Sales & Trading (FICC) nel secondo trimestre del 2021, solo in parte compensato dalla forte performance dei ricavi in Equity Sales & Trading, Equity Underwriting, sulla scia di alti livelli di Emissione di Ipo.