Banche continuano a smobilizzare titoli di debito italiani

9 Febbraio 2017, di Alberto Battaglia

Continua a ridursi a dicembre l’esposizione delle banche italiane ai titoli di Stato nazionali, per il sesto mese consecutivo. Secondo il bollettino statistico della Banca d’Italia “Moneta e banche” erano 374,669 miliardi i titoli di Stato detenuti dalle banche operanti nel Paese a dicembre, contro i 382,805 miliardi del mese precedente. Mentre sono aumentate le posizioni sui Cct (a 58,226 miliardi da 56,670), il calo ha impattato Btp (273,151 da 279,696), Bot (13,920 da 16,585) e Ctz (14,110 da 14,525).