Banche: autorità di vigilanza raccomandano attenzione su possibili attacchi informatici

8 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Le autorità di vigilanza Banca d’Italia, Consob, Ivass e Uif hanno raccomandato a banche e assicurazioni di prestare attenzione a un possibile rischio di attacchi informatici contro il sistema finanziario italiano.

“Nel contesto attuale, si raccomanda ai soggetti vigilati di esercitare la massima attenzione con riferimento al rischio di attacchi informatici, di intensificare le attività di monitoraggio e difesa in relazione a possibili attività di malware e di adottare tutte le misure di mitigazione dei rischi che si rendano necessarie”, si legge nella nota congiunta diffusa ieri sera.

Banche e assicurazioni sono state invitate a “considerare attentamente i piani di continuità aziendale (business continuity plan) e a garantire il corretto funzionamento e il pronto ripristino dei backup”. Viene inoltre sottolineata l’importanza di garantire la separazione dell’ambiente di backup da quello di esercizio, valutando la possibilità di prevedere soluzioni di backup offline (ossia che non siano fisicamente o logicamente collegati alla rete) dei sistemi e dei dati essenziali. Attenzione anche agli aggiornamenti forniti dal Computer Security Incident Response Team – Italia.