Banca Imi riduce i target su Triboo, ma titolo resta ‘buy’

18 Ottobre 2017, di Alberto Battaglia

Banca Imi ha confermato il rating buy su Triboo (che controlla questa testata tramite l’editore Brown Editore), ma il prezzo obiettivo viene visto al ribasso da 5,2 a 4,2 euro (il potenziale rialzo che rimane intorno al 50%). Il titolo ha reagito con un deciso rialzo del 4,21% sul mercato Aim Italia a 2,82 euro.

“La cattiva notizia è ancora la debolezza della divisione Media, Secondo i manager, la società ha registrato un calo a causa della contrazione del mercato di riferimento per le società della ‘taglia’ di Triboo, a favore di player più grandi o più piccoli. In questo contesto,la divisione ha dovuto affrontare un radicale ricambio della forza vendite”.

Le stime di Banca Imi sull’utile per l’anno in corso passano da 5 milioni a 2,6; previsti, inoltre, 67,4 milioni di euro di fatturato, 9,9 di adjusted ebitda.