Banca centrale australiana conferma tassi, ma si dice pronta ad intervenire

6 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

Nulla di fatto per la Banca centrale australiana, che ha confermato il tasso di riferimento all’1%, ma ha avvertito che è pronta ad abbassare ancora il costo del denaro per sostenere la crescita e raggiungere i propri obiettivi di inflazione

“E’ ragionevole aspettarsi un periodo prolungato di bassi tassi di interesse per fare progressi nel ridurre la disoccupazione e raggiungere l’obiettivo di inflazione”, ha annunciato la banca centrale a conclusione del meeting.