Banca Carige: aumento capitale per aiutare smaltimento sofferenze

28 Marzo 2017, di Daniele Chicca

L’aumento di capitale di Banca Carige servirà per aiutare la società nello smaltimento delle sofferenze iscritte a bilancio: lo ha detto l’amministratore delegato Bastianini nel corso dell’assemblea che ha approvato a grande maggioranza il bilancio 2016 e l’azione di responsabilità contro Castelbarco, Montani e Berneschi.

L’istituto di credito regionale in difficoltà prevede la cessione di immobili non core e non della quota del 20% nel capitale.