Baidu, balzo dei ricavi per il primo motore di ricerca cinese

26 Febbraio 2016, di Alberto Battaglia

Baidu, il principale motore di ricerca cinese, ha segnato un balzo nel fatturato del quarto trimestre del 33% a 18,7 miliardi di yuan (2,86 miliardi di dollari) dai 14,05 miliardi di yuan di un anno fa. L’incremento è dovuto principalmente all’aumento delle entrate pubblicitarie legate all’attività tipica della società, quella, appunto, dei servizi di ricerca web. Nell’anno fiscale del 2015 il fatturato è cresciuto 35,3% a 66,382 miliardi di yuan (10,248 miliardi di dollari).
“Il 2015 è stato un punto di rifermento per Baidu. Abbiamo fatto passi significativi nell’ampliamento della nostra piattaforma marketing online”, ha dichiarato Robin Li, presidente e amministratore delegato di Baidu.