Ayatollah Khamenei: “L’intifada libererà la Palestina”

21 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

TEHERAN (WSI) – Israele è un tumore. A dirlo nel corso della Sesta conferenza internazionale di sostegno ai palestinesi tenuta oggi a Teheran, la guida suprema iraniana, l’ayatollah Ali Khamenei che ha promesso la liberazione totale della Palestina.

“Fin dall’inizio, questo tumore si è sviluppato in diverse tappe fino a diventare l’attuale disastro. La cura a questo tumore deve essere quindi sviluppata in diverse fasi fino ad oggi diverse intifada e una costante e continua resistenza sono riuscite a ottenere obiettivi graduali importanti. L’intifada palestinese continuerà a procedere … fino alla completa liberazione della Palestina”.