Avvio di settimana poco mosso per i listini europei

12 Ottobre 2020, di Redazione Wall Street Italia

Avvio di seduta poco mosso per le principali Borse europee in scia all’andamento del Covid-19. L’aumento dei casi di coronavirus in Europa sta, infatti, pesando sul sentiment degli investitori.
A Milano l’indice Ftse Mib segna un progresso dello 0,16%, a Parigi il Cac 40 avanza dello 0,23% mentre a Francoforte il Dax registra un +0,25%.

Intanto gli Stati Uniti (che oggi festeggiano il Columbus Day) si preparano a una settimana intensa per l’avvio della stagione degli utili e continuano a monitorare i negoziati per il nuovo pacchetto di stimolo a Washington.

A tal proposito sembrerebbe ancora stallo al Congresso Usa nelle trattative tra i democratici di Nancy Pelosi e l’amministrazione Trump volte a sfornare un nuovo piano di stimoli fiscali anti-COVID prima dell’Election Day del prossimo 3 novembre. Sia i democratici che i repubblicani della Camera dei Rappresentanti Usa hanno bocciato l’offerta di un pacchetto del valore di $1,8 trilioni arrivata dalla Casa Bianca.

E cresce l’attesa a Wall Street per la stagione degli utili che, nella giornata di domani, vedrà protagonisti i bilanci, in particolare, di JPMorgan Chase e Delta Airlines.