Avvio di giornata positivo per le Borse d’oltreoceano

18 Agosto 2020, di Massimiliano Volpe

Le borse Usa si muovono in territorio positivo in avvio di seduta. Nei primi minuti di contrattazione l’S&P500 sale dello 0,23%, il Nasdaq avanza dello 0,40% all’indomani di un nuovo record e il Dow Jones è poco mosso con un +0,02%. A sostenere l’appetito al rischio sono i risultati trimestrali migliori delle attese diffusi da Home Depot e Walmart e i dati immobiliari migliori delle attese (balzo dei permessi edilizi e dei cantieri). Scivolano così in secondo piano i timori per l’aumento dei contagi di coronavirus e per le rinnovate tensioni tra Stati Uniti e Cina.