Avon dice addio agli Usa, nuovo quartier generale in Gran Bretagna

15 Marzo 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Il gruppo di cosmestici americano Avon si mette a dieta e dice addio agli Stati Uniti. La società ha annunciato il taglio di 2.500 posti di lavoro e il trasferimento della sede in Gran Bretagna da New York. La ristrutturazione ha l’obiettivo di generare risparmi fino a 70 milioni di dollari entro il 2017.

La decisione arriva solo a qualche settimana di distanza dalla cessione di gran parte delle sue attività in America settentrionale al fondo di private equity Cerberus Capital Management.