Auto: immatricolazioni volano a marzo. Stellantis meglio del mercato

2 Aprile 2021, di Mariangela Tessa

Volano le immatricolazioni di auto nuove nel mese di marzo 2021 con il mercato italiano che egistra un rimbalzo del 497,2% a 169.684 immatricolazioni. Il dato si confronta con quello di marzo 2020, primo mese di lockdown per la pandemia da Covid-19, quando sono state immatricolate 28.415 unità, in calo di circa l’85% rispetto al marzo 2019.

Nonostante il grande recupero rispetto al marzo 2020, le immatricolazioni auto in Italia restano al di sotto di quelle del 2019.

Nello stesso mese, il gruppo Stellantis (Fca+Psa) ha immatricolato in Italia 68.222 unità, in rialzo del 742,7% rispetto alle 8.096 unita’ del marzo 2020. La quota di mercato di marzo 2021 di Stellantis è pari al 40,02% del totale, contro una quota del 28,5% dello stesso mese un anno fa.

Complessivamente, il primo trimestre 2021, si è chiuso con immatricolazioni pari a 179.937 unita’, in crescita del 25,8% in confronto alle 143.070 unità dei primi tre mesi del 2020.