Atlantia: per Abertis accordo con governo cileno

12 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Atlantia ha annunciato che Autopista Central, la società cilena parte del gruppo Abertis, ha raggiunto un accordo con il Governo cileno. L’accordo riguarda “un grande progetto di investimenti” (più di 300 milioni di euro) a Santiago (due tunnel, uno per senso di marcia, ognuno lungo 1.5Km, che connettono diverse zone nell’area metropolitana di Santiago del Cile, con lo scopo di ridurre sia il traffico che l’inquinamento), che porterà ad una estensione della concessione di Autopista Central di 20 mesi.

“Atlantia, in coerenza con la propria strategia, continuerà a supportare Abertis nella sua crescita internazionale e nell’impegno sull’estensione della durata media dei propri asset e sul rafforzamento delle partnership pubblico-privato”, conclude la nota.