Arriva il Gold Bitcoin, una moneta a edizione limitata da collezione (ma non solo)

25 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

La febbre da criptovalute fa nascere il Gold Bitcoin. Si tratta di una moneta d’oro da 1 oncia a tiratura limitata che unisce idealmente il mondo dei metalli preziosi con quello delle valute digitali per monete da collezione. A lanciarlo sul mercato è stato Coininvest, il portale online specializzato nella vendita di metalli rari e preziosi.

Il design di questa moneta include un codice binario sul bordo esterno che riporta il nome del creatore del Bitcoin, Satoshi Nakamoto. Il valore e quantitativo dell’oro con il quale è stata coniata la moneta è espresso in millibitcoin in riferimento alla quotazione del Bitcoin il giorno in cui è stato effettuato il design stesso e, contestualmente, riferito alla quotazione dell’oro nel giorno stesso.

Si tratta di una moneta iconica con un valore nominale di 100 dollari neozelandesi, proposto a un prezzo di 2.500 euro e in edizione limitata a 500 unità. Un oggetto da collezione, ma forse anche qualcosa di più. Coinvest lo descrive anche come un prodotto per chi si sta avvicinando al mercato dei beni rifugio da investimento.

“La serie di monete fisiche con design dedicato ai Bitcoin ci consente di avvicinarci ad un’audience più giovane – spiega il CEO di CoinInvest, Daniel Marburger – Siamo sicuri che il Gold Bitcoin attirerà nuovi target oltre a quello dei numismatici o dei semplici investitori stimolando ulteriormente il mercato ad investire in questo tipo di beni”.