Apertura in rosso a Wall Street dopo i dati record sull’inflazione

12 Maggio 2021, di Alberto Battaglia

Wall Street, come ampiamente atteso dall’andamento dei future, ha aperto in netto ribasso la seduta di mercoledì 12 maggio. A dominare la scena l’incremento superiore alle attese per l’inflazione di aprile (+4,2% annuo, dato massimo dal 2008).

L’indice Dow è in calo dello 0,25%, mentre l’S&P 500 scende dello 0,53% e il Nasdaq Composite dello 0,95%.