ANIMA: raccolta netta positiva per 111 milioni di euro in febbraio

6 Marzo 2020, di Mariangela Tessa

Febbraio positivo per la raccolta netta di risparmio gestito del Gruppo ANIMA: il risultato (escluse le deleghe assicurative di ramo I) è stato positivo per circa 111 milioni di euro. Il dato non comprende la raccolta già avvenuta su un nuovo mandato istituzionale, con valuta 2 marzo, per un ammontare di circa 700 milioni di euro che saranno quindi contabilizzati nel mese in corso. A fine febbraio le masse gestite complessive del Gruppo ANIMA ammontano a circa 186 miliardi di euro, stabili rispetto al dato di fine 2019.

“Chiudiamo un primo bimestre caratterizzato da dati economici molto solidi e con un dato positivo di raccolta netta anche per il mese di febbraio, nonostante il recente forte calo dei principali mercati mondiali; segnaliamo anche l’ingresso di un grande mandato istituzionale, a riprova della prosecuzione del nostro percorso di crescita su questo segmento e ai tangibili effetti del lavoro di diversificazione dei canali distributivi”, ha commentato Marco Carreri, Amministratore Delegato di ANIMA Holding. “Stiamo reagendo all’attuale situazione di instabilità, come conseguenza della diffusione del Covid-19, con la nostra consueta rapidità e flessibilità supportando i nostri partner distributivi con i nostri servizi e contenuti, avendo già impostato dal 2019 la nostra offerta di soluzioni per la clientela retail con meccanismi di ingresso graduale sui mercati”.