Anas presenta piano industriale, nel 2015 utile netto in flessione

25 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – L’Anas rende noti i conti dell’esercizio 2015 e approva il piano industriale 2016-2020, che verrà presentato agli esponenti della business community e ai media il 10 giugno a Roma.

La società che gestice la rete delle autostrade in Italia ha chiuso il 2015 con un utile netto di 16,7 milioni di euro in calo rispetto ai 17,6 milioni del 2014 e il Cda ha approvato il bilancio. In una nota l’Anas sottolinea come nel 2015 siano state bandite gare per un importo di 1,1 miliardi, importo minore rispetto alle attese e questo a causa delle nuove modalità autorizzative degli interventi e della transizione organizzativa in atto.