Analisi tecnica: Dow Jones sull’orlo del precipizio

18 Dicembre 2015, di Daniele Chicca

Secondo gli analisti tecnici il Dow Jones ha un problema serio. E nella fattispecie è costituito dalla linea del trend rialzista partita dai minimi di agosto. Il paniere delle blue chip ha testato questa linea già tre volte e se non riesce a tenere questi livelli, “sarà un problema enorme per l’indice”.

Il punteggio di 17.150 è importante, perché per trovare una simile quota bisogna andare indietro nel tempo fino a dicembre e febbraio dell’anno scorso, scrive J.C. Parets di All Star Charts, citando i cerchietti rossi evidenziati nel grafico qui sotto riportato.

Le conseguenza di una rottura di questo supporto saranno disastrose per la Borsa Usa.

“Consentirebbe alla media mobile a 200 giorni di iniziare a scendere a valle”. Il meccanismo di studio del grafico di Borsa non viene usato per trovare i prossimi supporti e resistenza a breve termine, spiega il graficista, ma per prevedere l’andamento a lungo raggio.

“Quando i prezzi scendono sotto la parte bassa di una media mobile in fase calante, non è solo una tendenza ribassista di cui si sta parlando, ve lo prometto”.