Amundi: firmato accordo quadro per l’acquisizione di Lyxor

11 Giugno 2021, di Redazione Wall Street Italia
Amundi e Société Générale hanno annunciato la firma, prima del previsto, dell’accordo quadro per l’acquisizione di Lyxor da parte di Amundi. La finalizzazione di questa operazione è prevista per la fine del 2021.

Lo scorso aprile il consiglio di amministrazione di Societe Generale ha approvato l’avvio delle trattative in esclusiva con Amundi (una delle principali società di asset management europee controllata da Crédit Agricole) per la cessione delle attività della controllata Lyxor per una cifra pari a 825 milioni di euro (pari a 755 milioni di euro escluso il capitale in eccesso). Grazie a questa acquisizione, Amundi diventerebbe il leader europeo degli Etf, con 142 miliardi di euro complessivi di masse in gestione, una quota di mercato del 14% in Europa.