Amazon: utili e fatturato III trimestre peggio delle attese. Delude anche l’outlook per il IV trimestre

29 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Amazon ha annunciato utili e fatturato peggiori delle attese, comunicando inoltre una guidance, per il quarto trimestre del 2021, anch’essa deludente. Il titolo arretra del 4% circa nelle contrattazioni afterhours di Wall Street. L’utile netto è sceso nel terzo trimestre dell’anno a $3,2 miliardi, o $6,12 per azione diluted, rispetto ai $6,3 miliardi (praticamente la metà), o $12,37 per azione diluted, del terzo trimestre del 2020.

L’utile operativo è diminuito di $6,2 miliardi del terzo trimestre dell’anno scorso a $4,9 miliardi.

L’eps di $6,12 è stato peggiore degli $8,92 per azione attesi dal consensus degli analisti.

Delusione anche per il fatturato, che si è attestato a $110,81 miliardi, rispetto ai $111,6 miliardi stimati.

Per il quarto trimestre, Amazon ha detto inoltre di prevedere vendite comprese tra $130 e $140 miliardi, in crescita tra il 4% e il 12%, inferiore rispetto alla crescita attesa dal consensus, pari a +13,2% a $142,1 miliardi.