Alitalia: sciopero contro i tagli, cancellati il 60% dei voli

5 Aprile 2017, di Mariangela Tessa

Uno sciopero contro un piano di tagli che non rilancia Alitalia. E’ quello proclamato per oggi dai dipendenti delle compagnia di bandiera, che interesserà il 60% dei voli. Uno stop che il confronto tra azienda e sindacati, alla presenza del Governo al ministero dello Sviluppo economico, non è riuscito a scongiurare. I dipendenti della compagnia di bandiera incroceranno le braccia “contro la richiesta di circa 2mila esuberi ed il taglio delle retribuzioni del personale navigante tra il 20 ed il 30%”. Aderiscono tutti: Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Usb. Previste due fasce di garanzia: dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21 gli aerei opereranno regolarmente.