Alitalia, Cramer Ball: 160 milioni di euro di risparmi con i tagli

24 Gennaio 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Poco meno di due ore e il board di Alitalia si è concluso. A fornire qualche dettaglio l’ad Cramer Ball confermando che verranno ridotti i costi con un risparmio di almeno 160 milioni di euro nel 2017 grazie ai tagli su leasing e flotta.

Nessuna notizia sugli esuberi. Nel board si sono confermate le performance finanziarie del I trimestre del 2017, in linea con le previsioni del Piano.

Nella riunione è stata anche formalizzata la nomina dei nuovi advisor indipendenti che saranno Roland Berger e Kpmg come consulenti esterni per il piano industriale a fianco di Lazard.