Alibaba: utili e fatturato deludono le attese, colosso e-commerce taglia guidance. Titolo -6% a Wall Street

18 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Alibaba ha annunciato di aver concluso il terzo trimestre con vendite e utili peggiori delle attese. Il colosso dell’e-commerce ha scontato il rallentamento della crescita economica in Cina e gli attacchi che il governo di Pechino ha lanciato contro lo stesso gigante fondato da Jack Ma.

Nel trimestre terminato a settembre, il suo secondo trimestre fiscale, Alibaba ha incassato un fatturato di 200,69 miliardi di yuan ($31,4 miliardi), a un livello inferiore rispetto ai 204,93 miliardi di yuan attesi, in crescita del 29% su base annua.

L’eps si è attestato a 11,20 yuan, meno dei 12,36 yuan attesi, in flessione del 38% su base annua.

Alibaba ha tagliato anche la guidance sul fatturato dell’anno fiscale: ora prevede una crescita compresa tra il 20% e il 23% su base annua, rispetto a un giro d’affari atteso in precedenza in crescita del 29,5% a 930 miliardi di yuan.

Il titolo Alibaba è in calo in premercato, perdendo più del 6% a Wall Street.