Alert Moody’s: l’integrazione dell’Ue è seriamente a rischio

3 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – L’incertezza sul risultato delle elezioni europee che si terranno nel 2017 comporta una maggiore incertezza sul processo di integrazione politica ed economica della zona euro. A dirlo Moodys’ in un rapporto il con co-autore Coline Ellism ad dellagenzia.

“Non sono insolite le elezioni politiche così vicine nell’Unione europea, ma queste elezioni si svolgono un contesto di sfide crescenti allo status quo e della politica a cui si aggiunge il declino in popolarità di partiti politici. Queste elezioni hanno il potenziale di plasmare il futuro dell’integrazione europea, nonché pesare sulla crescita economica e alimentare la volatilità dei mercati finanziari. Se non ci sono immediate implicazioni sui rating, si avranno in termini chiaramente negativi in futuro”.