Alert Goldman Sachs: “Investitori troppo ottimisti, presto saranno delusi”

22 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Altolà di Goldman Sachs in merito all’ottimismo che circonda il mercato azionario nel 2017.

Gli analisti della banca d’affari credono che si stia raggiungendo “il punto di massimo ottimismo” che porterà nel corso dell’anno ad un pullback. Nonostante un rally che ha interessato l’indice S&P 500 che nelle prime sette settimane del nuovo anno ha toccato il 5%, gli analisti di Goldman vedono l’intero 2017 abbastanza pessimista.

Gli investitori sono troppo sicuri che i tagli fiscali e le altre iniziative che prenderà l’amministrazione del presidente Donald Trump avranno un forte impatto sugli affari ma, sottolinea Goldman Sachs, quando si renderanno conto che i cambiamenti politici non si faranno sentire in modo rapido, i mercati dovranno adeguare.