11:45 mercoledì 9 Novembre 2022

L’agenzia di rating internazionale MSCI alza il rating di Banca Generali da “BBB” ad “A”

MSCI, primaria società internazionale di rating ESG che analizza quasi 3 mila aziende a livello globale, ha alzato il rating di Banca Generali ad da BBB ad A, posizionando la banca su livelli d’eccellenza per le tematiche di governance, formazione e attenzione alla sostenibilità. Tra le principali motivazioni del miglioramento del rating, figura il percorso di allineamento ai principi delle Nazioni Unite, dell’Ocse e della Ue sui temi di sostenibilità, così come lo sviluppo e implementazione delle politiche di work-life balance e gli obiettivi ambientali inseriti nel piano industriale.

Negli ultimi 5 anni Banca Generali ha migliorato di 4 livelli il rating MSCI. Tale upgrade si innesta in un più ampio e strutturato percorso di Banca Generali che l’ha vista primeggiare a livello globale anche con la famosa società di rating Sustainalytics e con l’ingresso, sin dalla costituzione, nell’indice MIB ESG di Borsa Italiana.

Breaking news

11:17
UE, la Cina è pronta a reagire dopo i dazi sui veicoli elettrici

La Cina ha dichiarato di riservarsi il diritto di presentare un reclamo all’Organizzazione mondiale del commercio (Omc) dopo l’annuncio dell’Unione europea sull’imposizione di dazi sui veicoli elettrici cinesi. Il portavoce del Ministero del Commercio cinese, He Yadong, ha affermato che la Cina adotterà tutte le misure necessarie per difendere i diritti e gli interessi delle imprese cinesi.

10:18
Chiusura in calo per la Borsa di Tokyo: Nikkei -0,4%

La Borsa di Tokyo ha chiuso in ribasso a causa delle perdite nei titoli automobilistici e assicurativi, mentre gli investitori attendono le decisioni della Banca del Giappone.

10:15
Inflazione in crescita in Spagna a maggio 2024: i dati dell’INE

L’ufficio statistico spagnolo conferma l’aumento dell’inflazione a maggio, con l’indice dei prezzi al consumo in crescita dello 0,3% su base mensile e del 3,6% su base annua. L’inflazione armonizzata registra un incremento del 3,8% annuale.

09:58
Tesla, via libera degli azionisti al mega compenso per Elon Musk

Il CEO di Tesla, Elon Musk, ha annunciato che gli azionisti hanno approvato a larga maggioranza il suo compenso di 56 miliardi di dollari e il trasferimento della registrazione dell’azienda dal Delaware al Texas.

Leggi tutti