Africa: fine del franco CFA, arriva nuova moneta ECO

23 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Entro la fine del 2020, in otto paesi dell’Africa occidentale, ovvero Benin, Burkina Faso, Costa d’Avorio, Guinea-Bissau, Mali, Niger, Senegal e Togo, il franco della “Communauté Financière Africaine” (“comunità finanziaria africana”, CFA) sarà sostituito con una nuova moneta unica che si chiamerà ECO.

Lo hanno annunciato sabato 21 dicembre durante una conferenza stampa Alassane Ouattara, presidente della Costa d’Avorio, e il presidente francese Emmanuel Macron.

Il franco della “Communauté Financière Africaine” fu introdotto nel 1945 nelle colonie francesi dell’Africa occidentale. La nuova valuta rimarrà ancorata all’euro.