Adidas: utili e fatturato battono attese. Titolo giù, ma rally +63% da inizio anno

3 Novembre 2016, di Laura Naka Antonelli

Adidas ha battuto le attese degli analisti, riportando utili, nel terzo trimestre dell’anno, pari a 387 milioni di euro, su base netta, in crescita rispetto ai 311 milioni di euro dello stesso periodo dell’anno precedente.

Le vendite nette si sono attestate a 5,41 miliardi di euro, in rialzo del 14%, anche in questo caso facendo meglio delle stime del consensus.

Il titolo non reagisce con grande entusiasmo alla notizia. Ma occhio al grafico, che mostra il trend da inizio anno: un rialzo di ben il 63% per le quotazioni del colosso sportivo tedesco.

Così Kasper Rorsted, nuovo amministratore delegato di Adidas:

“Il grande momentum che caratterizza i principali mercati mostra la forza della nostra strategia. Sono estremamente felice di essere l’AD di un’azienda che sta facendo così bene”.

Adidas, che sta crescendo in modo particolare nel Nord America – con le vendite nell’area salite del 20% nel terzo trimestre, a 927 milioni di euro- ha confermato l’outlook per il 2016.