Accordo Volvo-Microsoft per sviluppare auto senza conducente

20 Novembre 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – La casa automobilistica Volvo ha raggiunto un accordo con Microsoft con l’obiettivo di sviluppare veicoli senza conducente.

Lo riporta il sito americano Cnbc, specificando che  Björn Annwall, senior vice president responsabile di marketing, vendite e servizi in Volvo avrebbe dichiarato in un’intervista telefonica che “la tecnologia trasformerà i veicoli autonomi, la connettività e i meccanismi di acquisto delle auto”. Annwall avrebbe poi spiegato che i veicoli a guida autonoma sono al centro della strategia di Volvo e del futuro”.

Al momento tuttavia non si conoscono i dettagli sull’accordo.