La proposta di Vontobel AM per investire in obbligazioni con i tassi bassi

4 Luglio 2017, di Redazione Wall Street Italia

Le obbligazioni a breve termine hanno sempre fornito caratteristiche di rischio/rendimento superiori, alimentate da un elevato reddito da cedola. Tuttavia gli investitori in euro alla ricerca di rendimenti stabili sono in difficoltà. Il calo dei tassi d’interesse, che si protrae da lungo tempo, ha spinto molti titoli di Stato in territorio negativo e gli investitori obbligazionari a breve termine hanno bisogno di ampliare il proprio universo d’investimento per individuare altre fonti di rendimento interessanti.

Vontobel Fund – Euro Short Term Bond punta a sovraperformare l’indice di riferimento e generare rendimenti superiori corretti per il rischio investendo selettivamente in obbligazioni societarie e titoli di Stato a breve termine. Ponendo l’enfasi sulle opportunità globali di breve periodo, il Fondo investe in una condizione di neutralità valutaria, effettuando investimenti soprattutto in obbligazioni denominate in euro e con copertura in euro dai rischi valutari residui.

Il gestore del fondo è Tolga Yildirim, che dal 2010 si occupa di obbligazioni a breve termine presso Vontobel, coadiuvato da Jamil Bouallai in qualità di vicegestore di portafoglio.

«Quali selezionatori attivi di titoli di credito investiamo esclusivamente in obbligazioni che sono il frutto di un’accurata ricerca, nelle quali siamo fiduciosi che lo spread creditizio compensi di gran lunga il rischio di credito assunto» dichiara Jamil Bouallai, vicegestore di portafoglio.

«Riteniamo che questo approccio possa fornire agli investitori un rendimento superiore all’indice di riferimento conservando al tempo stesso un basso livello di volatilità» afferma Tolga Yildirim, senior portfolio manager.