La propensione al risparmio delle famiglie italiane

6 Ottobre 2019, di Massimiliano Volpe

La propensione al risparmio delle famiglie italiane. Nel secondo trimestre 2019 è stata pari all’8,9% del reddito disponibile, in aumento di 0,8 punti percentuali rispetto al trimestre precedente.
Il dato è calcolato dall’Istat come rapporto percentuale tra il risparmio lordo e il reddito disponibile al netto di quanto accantonato nei fondi pensione.

Il rialzo registrato nel secondo trimestre, spiega l’Istituto nazionale di statistica, riflette una crescita della spesa per consumi finali decisamente meno sostenuta rispetto a quella registrata per il reddito disponibile lordo. La spesa infatti rimane quasi ferma rispetto al trimestre precedente (+0,1%).