Italia: basta avvocati e politici, “per ripartire ci vogliono gli ingegneri”

27 Agosto 2013, di Redazione Wall Street Italia

CORTINA D’AMPEZZO (WSI) – ”Periti e tecnici hanno fatto nascere l’industria manifatturiera Italiana e la nostra fortuna economica: ed e’ dagli ingegneri che bisogna ripartire per rilanciare questo Paese”. Lo ha detto Gabriele Del Torchio, amministratore delegato di Alitalia, in un convegno a Cortina, nell’ambito dell’Iniziativa ”BelPaese che cambia”. ”L’Italia ha bisogno di ingegneri altamente preparati, formati in Politecnici di eccellenza. E’ evidente che il nostro Paese non puo’ continuare a sprecare investimenti in lauree senza sbocchi lavorativi”. Ancora piu’ netto il segnale che Del Torchio ha lanciato al territorio veneto: ”E’ impensabile che nel nordest italiano, che in fatto di meccanica ha inventato molto, non ci sia un politecnico, una struttura universitaria ad alta specializzazione al servizio del territorio”. (ASCA)