Ism non manifatturiero in calo a 55,2 in gennaio

5 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – L’attivita’ del settore dei servizi negli Stati Uniti e’ calato a quota 55,2 in gennaio, deludendo le aspettative.

I dati – comunicati dal Dipartimento del Commercio – si sono rivelati inferiori al 55,6 atteso dagli analisti interpellati da Briefing.

In dicembre il risultato era stato pari a 56,1.

Seppur in ribasso l’indice si e’ ad ogni modo mantenuto sopra la soglia dei 50 punti, che separa la fase di espansione da quella di contrazione.