Iran annuncia: venderemo petrolio solo in euro

27 Giugno 2016, di Alberto Battaglia

L’Iran venderà il proprio petrolio accettando solo euro come forma di pagamento, tagliando fuori dunque il dollaro americano; lo ha annunciato il ministro del Petrolio, Bijan Namdar Zanganeh, sulla rete all news iraniana Irinn.

Tale affrancamento di un Paese membro dell’Opec dalla moneta americana diverrebbe il primo tentativo in tal senso dopo diverse ipotesi di sostituzione; l’Iran esporta 2,3 milioni di barili al giorno da quando parte delle sanzioni Occidentali sono state rimosse.

L’ayatollah Khamenei – il capo religioso della Repubblica islamica – aveva annunciato, in precedenza, che l’Iran avrebbe dovuto intrattenere rapporti con tutto il mondo, eccetto “con gli Stati Uniti e il regime sionista”.