INTERNET: SEAT COMPRA NETCREATIONS

16 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Gli azionisti di NetCreations (NTCR), società americana quotata al Nasdaq, leader negli USA nei servizi Internet di marketing via posta elettronica, hanno approvato l’acquisizione del 100% della società da parte di Sogerim, controllata da Seat.

In un secondo momento Sogerim trasferirà a Seat l’intera partecipazione della società acquisita. NetCreations è stata valutata $111 milioni. Ogni azionista riceverà in contanti $7 per azione.

L’operazione era stata annunciata il 26 dicembre scorso e sostanzialmente, confermano alla Seat, non comporterà esborsi finanziari. Si tratta di una manovra di ingegneria finanziaria: spiega Seat che Sogerim ha ottenuto in prestito da Telecom Italia un pacchetto di azioni Seat (“circa lo 0,3-0,4%) che sono poi state vendute sul mercato.

Con il ricavato vengono ora pagati gli azionisti di NetCreation; a seguire si varerà un aumento di capitale per l’emissione di nuove azioni che saranno così restituite a Telecom Italia.

“E’ un modo per non far figurare l’indebitamento a carico di Seat direttamente – commenta a WallStreetItalia l’operatore di una Sim tedesca che preferisce mantenere l’anonimato – Seat ha invece preferito far accollare il debito a una controllata, salvo poi incorporare l’oggetto del debito, cioè NetCreation. In più – aggiunge l’operatore – quando NetCreation comincerà a portare a casa soldi, quei soldi andranno per la restituzione a Telecom Italia”.

A Piazza Affari il titolo cede il 2,80%