Il tasso minimo garantito del nuovo Btp Italia

19 Ottobre 2019, di Massimiliano Volpe

Nuova emissione del BTP Italia in rampa di lancio. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fissato il tasso cedolare (reale) annuo minimo garantito della quindicesima emissione del BTP Italia, al via da lunedì 21 ottobre.
La cedola annua minima sarà dello 0,60% con godimento 28 ottobre 2019 e scadenza 28 ottobre 2027. Il tasso cedolare (reale) annuo definitivo di questa quindicesima emissione del BTP Italia, titolo indicizzato all’inflazione italiana (Indice FOI, senza tabacchi – Indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, al netto dei tabacchi), potrà essere rivisto al rialzo o confermato con successiva comunicazione all’apertura della terza giornata di emissione, mercoledì 23 ottobre.

La Prima Fase del periodo di collocamento, dedicata a risparmiatori individuali ed affini, si svolgerà dal prossimo lunedì 21 ottobre fino a martedì 22 ottobre 2019, salvo eventuale chiusura anticipata alle ore 13,30 di martedì 22 ottobre.