I due futuri dell’EUR – USD

13 Luglio 2017, di Simone Rubessi

I due futuri dell’  EUR – USD

Nella vita  di noi esseri umani non c’è nulla di certo a parte l’arrivo della vecchiaia e la morte e tra le due quella che vedremo di certo è la seconda, la prima è per i più fortunati.

Tutto il resto è un’incognita e spesso, per non dire sempre,  le cose non vanno come vorremmo, di conseguenza bisogna essere pronti a cambiare visione, modo di vivere, modo di pensare …  insomma difronte alla vita incerta chi è più elastico ed adattivo al cambiamento è di certo colui che riesce a vivere meglio durante tutta la propria vita.

Ed anche in borsa la situazione è la stessa, di certo non c’è nulla, a parte le speranze di coloro che entrano a mercato senza avere cognizione di ciò che stanno facendo bisogna essere pronti a cambiare visione ed aspettative in pochissimo tempo,  bisogna sapersi adattare e senza pensiero alcuno decidere ed operare.

Per questo motivo in ogni previsione cerco motivi oggettivi che possano dare dei futuri differenti e mi preparo ad entrambe le ipotesi, senza difficoltà di adattamento al futuro che si realizzerà.

Vediamone un esempio sul cambio EUR – USD su cui ultimamente opero di tanto in tanto anche se non sono disponibili i volumi per me fondamentali nel trading.

Nell’ immagine si può vedere il ciclo Ventennale in corso iniziato nel 2000 e che dovrebbe finire a fine 2019, come evidenziato dal Dna .

Anche la proiezione temporale ciclica sviluppata attraverso il Battleplan del ciclo a Ventennale sarebbe allineata a questa previsione con un ritracciamento profondo previsto alla fine della tendenza in corso che non dovrebbe andare oltre target  di prezzo 1,2300 .

Tuttavia non si può non considerare  i due test secondari che si sono sviluppati all’ inizio del ciclo Quinquennale in corso, che dovrebbe essere l’ultimo del ciclo Ventennale,  due test che hanno formato un triplo minimo con lingua finale, il tutto della durata di un anno … questo non sarebbe dovuto succedere a quel livello , riprenderemo  dopo questo discorso.

La previsione sviluppata dai nostri algoritmi in relazione al ciclo Ventennale vedrebbe dunque il mercato sviluppare il ciclo Quinquennale in corso come sviluppato nell’ immagine, massimo fino a prezzo 1,2300 e poi un rientro violento fino ad area prezzo 1,000 circa.

Successivamente inizierebbe una salita ancor più violenta dalla discesa.

Tuttavia la conformazione decritta in precedenza di triplo minimo con canale di accumulazione lingua della durata di un anno potrebbe, con elevata probabilità essere propedeutico all’ inizio di un ciclo Ventennale, ciò comporterebbe una troncatura del Battleplan con inizio anticipato del nuovo ciclo.

Ed allora la previsione si tramuterebbe come riportato nell’immagine. Due scenari possibili quindi, il secondo con maggiori probabilità del primo, ma entrambi possibili ad oggi.

Per il momento comunque  permane la fase rialzista fino al primo target delineato 1,2300 circa.

APPROFITTA DELLA NOSTRA OFFERTA PROMOZIONALE ALL-INCLUSIVE: È INOLTRE ATTIVABILE GRATUITAMENTE LA VERSIONE DEMO DELLA DURATA DI UN MESE SENZA VINCOLI DI RINNOVO. ESSA COMPRENDE TUTTI I SERVIZI DISPONIBILI SUL SITO E 25 CORSI DI FORMAZIONE INCLUSI NELLA PROMOZIONE DI RATINGCONSULTING.EU.

http://www.ratingconsulting.eu/home/services/attiva-la-prova-gratuita?p=3&t=ott2016