I cinque consigli di Buffett agli investitori

25 Febbraio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Il segreto del successo di Warren Buffett?

“Trovate un buon investimento e restate fedeli a esso, non fatevi condizionare dalle oscillazioni al rialzo o al ribasso, e non ascoltate nessuno”.

Nella sua lettera agli investitori che viene pubblicata ogni anno su Forbes, l’oracolo di Omaha elenca i cinque consigli che l’investore dovrebbe seguire.

1) Non dovete essere un esperto per realizzare ritorni soddisfacenti sui vostri investimenti. Riconoscete i vostri limiti e non credete né andate alla ricerca di profitti veloci.

2) Concentratevi sulla produttività futura degli asset che state valutando. Non potete valutare tutto, ma è necessario che capiate le azioni che adotterete.

3) Evitate le speculazioni, come quella di concentrarvi sulle prospettive di cambiamento dei prezzi di un asset. Buffett a tal proposito enfatizza che è importante riuscire a capire la differenza tra investire sulla produttività di un asset rispetto all’investire sulla speranza che il prezzo dell’asset cambi.

4) Pensate a cosa quel determinato asset produrrà, non alle valutazioni giornaliere. In particolare, “le partite sono vinte da quei giocatori che si focalizzano sul campo da gioco, non da quelli il cui sguardo è incollato al tabellone segna punti. Se riuscite a godervi i sabati e le domeniche senza guardare ai prezzi dei titoli, tentate di fare la stessa cosa durante la settimana”. In poche parole, concentratevi sul lungo termine.

5) Formulare opinioni macro o ascoltare le previsioni di mercato o macro degli altri è spesso una perdita di tempo e può essere anche pericoloso, dal momento che può offuscare la vostra visione dei fatti, che è la cosa davvero importante.