HERBALIFE: FALLITO BUYOUT, TITOLO CEDE 28%

10 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Mark Hughes, fondatore, presidente e amministratore delegato di Herbalife International (HERBA) e’ stato costretto a interrompere un’operazione di riacquisto di titoli della societa’, lanciata con altri investitori, per mancanza di fondi. Il titolo ha per il 28% quando la notizia e’ circolata sui mercati.

Hughes ha giustificato il fallimento dell’operazione con la maggior propensione degli investitori a puntare sui titoli tecnologici. Era stato proprio sull’intenzione di Hughes a riacquistare titoli della societa’ per 486 milioni di dollari che il titolo era salito sino al 60%.

Herbalife e’ specializzata nella produzione di prodotti dietetici e ha sede a Los Angeles.