Goldman Sachs: utili strapazzano le stime. Miglior trimestre in 4 anni

16 Aprile 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Goldman Sachs ha archiviato il primo trimestre con un utile per azione di 5,94 dollari, sopra le stime. Si tratta del miglior trimestre in 4 anni.

Il consensus di Marketwatch era per un risultato di 4,26 dollari per titolo, in rialo dai $4,02 del trimestre precedente.

Fatturato in crescita a $10,62 miliardi anche in questo caso le cifre sono superiorei alle più rosee previsioni, che erano in media per un risultato pari a 9,437 miliardi di dollari dai 9,328 miliardi del periodo antecedente.

La divisione di Investment banking ha registrato un miglioramento del 7% grazie a una serie di operazioni di M&A e commissioni sugli investimenti.

Goldman Sachs rimane l’unica big del settore bancario che continua ad assumere trimestre dopo trimestre. Lo staff è aumentato dell’1% nei primi tre mesi del 2015. Alla fine di marzo il personale complessivo era di 34.400 unità, in rialzo dalle 34 milla del trimestre precedente e dai 32.600 di un anno fa.

Quanto viene pagato un dipendente medio che lavora presso la banca ‘too big to fail’? La genorosa somma di $381.948 l’anno.

(DaC)