Goldman Sachs: secondo trimestre in calo che delude le attese

20 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Goldmas Sachs ha annunciato i conti per il secondo trimestre registrando un giro d’affari pari a 8,84 miliardi di dollari contro i 13,7 miliardi nel secondo trimestre del 2009. Il consensus aveva previsto 8,94 miliardi. Nel periodo,l utile netto è stato di 613 milioni di dollari in deciso calo rispetto ai 3,4 miliardi dello stesso trimestre del 2009. L’EPS scivola 78 cents dai 4,93 dollari del secondo trimestre dello scorso anno. Gli analisti attendevano un utile per azione a 1,99 dollari. Escluse alcune voci straordinarie l’utile per azione sarebbe stato di 2,75 dollari.