Gazprom raddopppierà importazioni di gas dall’Azerbaijan

6 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Gazprom ha siglato un accordo per raddoppiare le importazioni di gas della Russia dall’Azerbaijan l’anno venturo. La compagnia energetica russa, infatti, ha siglato un contratto con la compagnia statale dell’Azerbaijan, Socar, per portare gli acquisti di gas a 2 miliardi di metri cubi nel 2011 ed aumentare ancora i volumi nel 2012. L’accordo è stato siglato dalle due compagnie dopo gli accordi presi fra i leader dei due Paesi, il russo Dmitry Medvedev ed il corrispettivo Ilham Aliyev. Intanto, la società ha anche fatto sapere di aver aumentato da dieci giorni le forniture alla Turchia, dopo il blocco forzato delle forniture dall’Iran, causato dall’esplosione di un gasdotto.