Ford, nel secondo trimestre, i conti accelerano battendo le attese

23 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Ford ha annunciato i conti del secondo trimestre vedendo l’utile netto in salita a 2,6 mld di dollari dai 2,3 mld dello stesso periodo dell’anno scorso. Il colosso automobilistico USA ha registrato un EPS, al netto di alcune poste straordinarie, a 68 cents meglio di attese che le vedevano a 40 centesimi. Il giro d’affari è salito a quota 31,3 mld di dollari, sopra le attese del mercato che erano ferme a 29,5 mld. Ford si attende che la produzione del terzo trimestre possa aumentare di 126.000 unità rispetto ai livelli di un anno fa alla luce della forte domanda di prodotti Ford.