FIUMICINO, INAUGURATA NUOVA SALA D’IMBARCO

29 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 29 mar – E’ stata inaugurata oggi all’aeroporto di Fiumicino una nuova sala di imbarco per i voli extra Schengen. La struttura, ubicata nell’area partenze internazionali del terminal C. è costata circa 4 milioni di euro ed è stata realizzata per consentire l’ampliamento del Molo Ovest e, al contempo, decongestionarlo dal sempre più crescente incremento di traffico che si sta registrando sui voli extra Schengen. I primi viaggiatori ad usufruirne questa mattina tra le 7.20 e le 8.20, sono stati 300 passeggeri di due voli partiti per Londra e Praga. L’ampliamento costituisce una naturale prosecuzione del Molo Ovest, con il quale è collegato tramite un ascensore e una scala mobile, ed è dotato di 16 uscite d’imbarco (numerate da C34 a C49).