Fiat a passo spedito in Borsa e in perfezionamento spin-off

9 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Buona performance per Fiat, che mostra sulla piazza milanese un guadagno dell’1,38% a 8,835 euro. Secondo quanto riportato da MF il Lingotto sta perfezionando “con passo sempre più spedito” tutti gli step necessari per separare le attività dell’auto dagli altri business non core, come annunciato lo scorso 21 aprile dall’AD Sergio Marchionne. Innanzitutto dando forma “a quello che sarà un polmone finanziario importante nell’assetto del gruppo”, ovvero a Fiat Industrial Finance, interamente controllata da Fiat e destinata a diventare la cassa di Fiat Industrial, entità in cui confluiranno le attività non core del gruppo quali quelle di Iveco, Cnh e Fpt Industrial Marine (mentre in Fiat Spa rimarranno le attività legate al core business). In questi ultimi giorni l’assemblea straordinaria di Fiat Industrial Finance ha deliberato di aumentare il capitale sociale entro fine 2012 da 120 mila a 100 milioni di euro. Secondo MF la prossima settimana la casa torinese definirà invece il finanziamento da 4 miliardi “propedeutico al piano di separazione degli asset”.