Facebook, in arrivo il tasto “Non mi piace”. O meglio “Mi dispiace”

16 Settembre 2015, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Rivoluzione in casa Facebook. Dopo anni di richieste da parte degli utenti che già dal 2009 lo acclamavano a gran voce, potrebbe finalmente arrivare sul social network più famoso del mondo il tasto “Non mi piace”. O meglio, “Mi dispiace”.

Ad annunciarlo direttamente il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg durante una sessione di domande e risposte organizzata nel quartier generale dell’azienda a Menlo Park, in California. Zuckerberg ha annunciato così l’avvio di una fase di sperimentazione.

“In molti ci chiedono da anni di fare un tasto “Non mi piace” – ha affermato – “e oggi posso dire che ci stiamo lavorando e che siamo quasi prossimi a entrare in una fase di test”.

In verità Mr Facebook non ha chiaramente affermato che il nuovo tasto del “Non mi piace” sarà speculare a quello attuale del “Mi piace”, ma sarà più simile ad un “Mi dispiace” oppure al “Consiglia”, messo a disposizione già da qualche anno per i siti esterni soprattutto per quelli di informazione.