ELEZIONI USA: BUSH IN TESTA DI 491 VOTI SU GORE

26 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Nell’ultimo conteggio ufficioso, passata la scadenza per la consegna delle schede in Florida, il candidato repubblicano George W. Bush mantiene il vantaggio sul vicepresidente Al Gore: 491 voti.