Le famiglie più ricche al mondo, dai Sauditi ai Ferrero

29 Settembre 2020, di Alberto Battaglia

C’è la famiglia reale saudita, come i patron delle barrette Mars, oppure, ancora, l’alta moda di Hermes e Chanel. Sono alcune fra le dieci famiglie più ricche del pianeta, secondo quanto calcolato da Bloomberg.

Le famiglie più ricche al mondo, la classifica

Una ricchezza che spesso è aumentata anche in questo 2020 segnato dalla crisi-Covid. E’ il caso della famiglia Walton, proprietaria della catena di supermercati Walmart: oltre a risultare la più ricca in assoluto, la Walton ha incrementato il proprio patrimonio di ben 25 miliardi di dollari quest’anno, per un totale complessivo di 215 miliardi di dollari.

Il secondo posto, in termini di ricchezza, è ben distante: la famiglia Mars, proprietaria dell’omonima multinazionale attiva nel settore dolciario e pet care, possiede una ricchezza da 120 miliardi.

La prima fra le famiglie europee, invece compare in sesta posizione, la Hermes, con 63,9 miliardi di dollari di patrimonio. Immediatamente dopo, la famiglia francese Wertheimer, proprietaria di un altro marchio dell’alta moda, Chanel.

Il primo nome dell’alta finanza nella classifica delle famiglie più ricche al mondo segue all’ottavo posto: è quello della famiglia Johnson, azionista di riferimento del colosso del risparmio gestito Fidelity (46,3 miliardi di dollari).

All’Italia solo la 22esima posizione

E l’Italia? Per rintracciare la prima famiglia tricolore nella classifica globale è necessario scorrere le posizioni fino alla numero 22: con 30,5 miliardi di dollari di patrimonio è la famiglia Ferrero l’unica a comparire nelle prime 25 posizioni.

La classifica ristretta proprio alla top25 mette in evidenza una netta preponderanza del patrimonio accumulato dalla famiglie la cui azienda opera nei nella produzione di beni di consumo (514 miliardi, di cui ben 215 riferibili alla sola famiglia Walton); seguono le famiglie legate al settore industriale (324,1 miliardi di dollari), ai beni di consumo (187,3), alle comunicazioni (104,7). In quest’ultima categoria è la famiglia Thomson, proprietaria dell’agenzia Reuters, a detenere il primato con 40,6 miliardi di patrimonio.